Immagine anteprima YouTube

La  Questura di Torino comunica che si sono tolti il casco perché erano venute meno le esigenze operative che ne avevano imposto l’utilizzo.

Un agente scelto del reparto mobile della Polizia, uno tra quegli esponenti delle forze dell’ordine che ieri a Torino si è levato il casco, spiega le sue motivazioni . Il turno non era ancora finito.  Io ed altri colleghi lo abbiamo fatto davvero con piacere. I motivi che hanno spinto molta gente ieri a scendere in piazza li condividiamo. Le tasse troppo alte, gli stipendi bloccati, il disagio economico a cui dobbiamo sottoporre le nostre famiglie li viviamo sulla nostra pelle. Anche noi non ce la facciamo più .Le tasse troppo alte, gli stipendi bloccati, il disagio economico a cui dobbiamo sottoporre le nostre famiglie li viviamo sulla nostra pelle”