selfie oscaar - curiosando webQuando ero adolescente chi si faceva le foto da solo era un po’ deriso da tutto il gruppo. Ma quelli erano altri tempi, ancora non eravamo così tecnologici, i più fortunati avevano la macchina fotografica con il rullino e per vedere il risultato delle foto scattate si aspettava che il fotografo le consegnasse stampate su carta. Oggi invece con i super tecnologici smatphone tutto è diverso basta un click e la foto è fatta, si ingrandisce, si modifica, si abbellisce e se il risultato piace si condivide con il resto del mondo, come? ovviamente su instagram, facebook e twitter. Essere guardati, ammirati invidiati e criticati dal web non riesce più a resistere quasi nessuno.

Ieri questa pratica si chiamava autoscatto, oggi si chiama selfie ed è diventato di gran moda. Ci si scatta foto in qualsiasi posto e adesso anche a qualsiasi parte del corpo.

Il termine selfie è nato è nato nel 2005: una fotografia a se stessi. Sembra una nuova moda ma i primi selfie risalgono ai primi del 900 la duchessa Anastasia Nikolaevna scattò una foto dopo essersi messa in posa davanti allo specchio.primo-selfie-del-900 - curiosando web

I selfie  sono diventati una una vera e propria forma d’arte. Il fotografo Patrick Specchi ha invitato dei visitatori del museo di new York ad entrare in un ascensore dove vi era posto un grande specchio e minuti di fotocamera sono stati invitati a farsi un autoritratto. Le fotografie sono diventate materiale artistico “Art in translantion. selfie the 20/20 experince”.

Non importa dove e come li fate ..l’importante è apparire!

facebook - curiosando webSe volete diventare fan della mia pagina facebook ed essere sempre aggiornati su notizie, pettegolezzi e nuove ricette cliccate QUI e quando si apre la pagina cliccate Mi Piace in alto a destra