Udienza generale di Papa FrancescoCosa sarebbe il mondo senza “Francesco”, il nostro “Papa”. Credetemi mai e poi mai avrei pensato di amare così tanto questo Sant’uomo senza conoscerlo direttamente.

Una mattina squilla il telefono e sento dall’altra parte della cornetta una voce che diceva “ciao sono Papa Francesco come stai? mi auguro che dopo questa mia telefonata starai ancora meglio perchè ho pregato tanto Gesù per aiutarti a trovare quel posto di lavoro che tanto desideri, Gesù mi ha promesso che ti aiuterà e tu lo sai che quando lui promette mantiene sempre le promesse. Salutami i tuoi cari e ricordati che io sono sempre accanto a te e in qualsiasi momento puoi chiamarmi e fammi sapere al più presto del tuo nuovo posto di lavoro”.

Questo è ciò che ho sognanto stanotte e già mi sento un’altro con una forza dentro che non ricordavo da anni, sono passato un attimo dalla mia Chiesa a ringraziare e appena uscito il mio cellulare ha iniziato a squillare, mi chiedevo questa anonima telefonata da chi arrivasse, ebbene è veramente arrivato lui ” il mio posto di lavoro”. Grazie a Papa Francesco che ha intercesso verso Gesù..  sono felice di iniziare il mio nuovo cammino.

facebook - curiosando webSe volete diventare fan della mia pagina facebook ed essere sempre aggiornati su notizie,   pettegolezzi e nuove ricette cliccate QUI e quando si apre la pagina cliccate Mi Piace in alto a destra