swordfish with lemon ready to cookingIn un ristorantino di Palmi in Calabria, ho assaggiato per la prima volta questo piatto. Non so qual’è il suo nome ma io l’ho chiamato caponata di pesce spada, lo hanno servito come contorno ma potrebbe andare bene anche come secondo. Il ristoratore mi ha spiegato come rifarla a casa ed io mi sono messa subito all’opera.

  • 2 fette di Pesce spada
  • 1 Melanzana
  • 1 grossa cipolla di tropea
  • olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.
  • aceto
  • farina 00

Sbucciate le melanzane affettatele e mettele a mollo in acqua e sale per una decina di minuti, scolatele eliminate l’acqua in eccesso. Tagliatele a dadini e friggetele nell’olio bollente. Fatto ciò mettete in una ciotola e tenetele melanzane da parte.

Nella stessa  padella soffriggete la cipolla tagliata molto finemente, appena cotta aggiungete il pesce spada dopo averlo lavato e tagliato a cubetti. saltate tutto insieme e quando il pesce spada sarà cotto aggiungete le melenzane che avevate messo da parte, fate insaporire il tutto, aggiustate di sale e sfumate l’aceto giusto un giro si deve sentire appena e non coprire gli altri sapori.

Semplicemente delizioso.

facebook - curiosando webSe volete diventare fan della mia pagina facebook ed essere sempre aggiornati su notizie, pettegolezzi e nuove ricette cliccate QUI e quando si apre la pagina cliccate Mi Piace in alto a destra