Ci sono varie che variano da famiglia in famiglia. Io la pasta con i taddi  la faccio in modo più semplice possibile senza l’aggiunta di grassi quindi tutto sano e dietetico che non guasta mai.

tenerumi - curiosando webI taddi non sono altro che i Tenerelli, Tenerezz o Tenerumi e sono le foglie della pianta delle zucchine. Con queste foglie dalla dolcezza strepitosa si possono utilizzare in tante ricette.

Oggi farò una minestra appunto la pasta con i taddi (tenerelli)

  • 1 mazzo di taddi (tenerelli)
  • pomodorino
  • aglio
  • basilico
  • sale
  • olio etra vergine di oliva

Iniziamo a pulire le foglie dei taddi (tenerelli) togliendo le nervature, mettiamole a mollo per eliminare tutta la terra. In una pentola capiente portiamo ad ebollizione l’acqua aggiungiamo una presa di sale ed immergiamoci i nostri taddi (tenerelli) lasciamoli cucinare.

taddi tenerelli - curiosando web

Nel frattempo prepariamo il nostr soffritto, laviamo il pomodoro e passiamolo a setaccio trasferiamola in una padella facciamolo cucinare a fiamma moderata.

passata di pomodoro - curiosando webpomodoro ciliefino

Quando sarà quasi cotto aggiustiamo di sale, meddiamo uno spicchio d’aglio, due foglie di basilico,un giro di olio e lasciamo cucinare ancore per alcuni minuti. A cottura terminata togliamo l’aglio ed il basilico e trasferiamo il pomodoro nella pentola con i taddi (tenerelli).

Facciamo restringere ancora un po’ il brodino e buttiamo la pasta naturalmente a vostra a scelta ma io vi consiglio u spaghettu ammunuzzatu  spaghetti spezzati). Adesso non vi resta che provare

pasta con i tenerelli - curiosando web

 

facebook - curiosando webSe volete diventare fan della mia pagina facebook ed essere sempre aggiornati su notizie, pettegolezzi e nuove ricette cliccate QUI e quando si apre la pagina cliccate Mi Piace in alto a destra