penne speak e zafferanoPenne allo speck e zafferano una delizia per il palato. Questa ricetta è entrata in casa mia in “punta di piedi” come un esperimento ma si è rivelata un successone, si prepara in un attimo ma il risultato è da grandi chef.

E’ ideale quando si ha pochissimo tempo a disposizione ma non si vuole preparare la “solita minestra”.

Vi spiego come la preparo, per 4 persone vi occorre 200 gr di speck,  una cipolla, zafferano almeno 3 bustine, panna da cucina (ma giusto un cucchiaio), pepe nero, parmigiano. Mentre cucinate le pennette in acqua salata in una padella fate rosolare lo speck tagliato a pezzettini e la cipolla ( meglio se tagliata finemente o grattugiata) in un po’ d’olio per pochi minuti. Spegnete il fuoco e aggiungete la panna e lo zafferano sciolto in una tazza con acqua di cottura della pasta. Aggiungete la pasta un po’ al dente e fate mantecare,  quando la cremina risulterà ben aderita alla pasta spolverizzate con abbondante parmigiano e servite ben caldo. Io conservo sempre un po’ dell’acqua di cottura della pasta in caso il sughetto si asciuga troppo ( gli “intoppi” possono capitare)

Vi assicuro in pochi minuti farete un figurone e vi chiederanno il bis