tortine di cioccolato e pannaLe tortine al cioccolato sono un po’ più laboriose ma non particolarmente difficili nel realizzarle con un un po di pazienza porteremo a tavola un dolce diverso.

Per la base vi occorre 60 gr di farina – 50 gr di zucchero – 3 uove – 1/2 bustina di vanillina – 20 gr di burro – 1 cucchiaio di mandorle spelate – sale.

Per la farcitura 200 gr di cioccolato fondente – 100 gr di burro – 3 uova – 30 gr di zucchero – 3 cucchiai di Grand Manier – buccia grattuggiata di un’arancia – 2 dl di panna da montare – 50 gr di zucchero a velo – sale.

Iniziamo a preparare la base tritando finemente le mandorle, montiamo gli albumi a neve fermissima aiutandoci con una planetaria o uno sbattitore, in una terrina mettiamo i tuorli con lo zucchero e la vanillina e mescolarli con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete poco per volta la ferina setacciata, mescolate ancora con cura ad ottenere un composto omogeneo, quindi incorporate molto delicatamente gli albumi montati e le mandorle tritate.

Foderate una placca con carta da forno, imburratela e versate il composto preparato, livellate con una spatola e fatelo cuocere in forno a 190° per circa 20 minuti. A cottura ultimata, lasciate raffreddare la pasta, quindi tagliarla in un quadrato di 20 cm di lato e sistemaro all’interno di uno stampo quadrato della medesima dimensione, foderato con carta da forno.

Sminuzzate il cioccolato a pezzetti per la farcitura, fate fonderlo in una casseruola a bagnomaria, unite il burro sempre a pezzetti e mescolate, toglietelo dal fuoco e lasciatelo intiepidire. Montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale e lavorate i tuorli con lu zucchero, aggiungete il liquore e la buccia dell’arancia grattuggiata il cioccolato fuso con il burro e incorporatevi gli albumi montati.

Montate la panna con lo zucchero a velo distribuite due terzi nello stampo con la base di pasta livellatela con una spatola e distribuite sopra la mousse di cioccolato livellatele ancora con una spatola e compltetate la preparazione con il resto della panna montata tenete lo stampo in frigo per almeno due ore.

Togliete il dolce dallo stampo sollevandolo con la carta da forno ed eliminate la carta. Con un pelapatate ricavate dei trucioli dal cioccolato che utilizzerete  per la finitura e distribuiteli sulla superficie del dolce. Infine aiutandovi con un lungo ccoltello affilato ricavate  dei quadrati di 5 cm circa. Sistemate su  vassaio e tenerli in frigo fino al momento di servirli

Buon appetito io vado a prepararli