befana - curiosandowebOggi vi racconteremo la vera storia della Befana.

La notte fra il 5 e il 6 gennaio una vecchietta si cala dai camini entrando nelle nostre case per riempire le calze che i bimbi appendono al caminetto. A quelli buoni lascia doni e dolcetti mentre ai bambini che sono stati monelli porta a loro carbone.

Non è proprio bellissima la Befana! Si veste di stracci sporchi di fuliggine, è gobba, ha il mento aguzzo ed un nasone enorme.. qualcuno dice che ha anche i baffi.

La Befana si festeggia nel giorno dell’Epifania che significa apparizione e appunto nella notte tra il 5 e il 6 gennaio i Re Magi arrivarono nella grotta per portare oro, incenso e mirra a Gesù Bambino.re magi - curiosandoweb

Una leggenda narra che una notte freddissima i Re Magi bussarono alla porta della Befana per chiedere indicazioni per la strada verso Betlemme quest’ultima gliele diede ma non volle unirsi a loro nel cammino verso la loro meta. Appena i Re Magi se ne furono andati capì di aver sbagliato a rifiutare l’invito e decise di raggiungeri.
Quella notte anche la Befana apparve nei cieli a cavallo della usa scopa e non riuscendo a trovare il bambin Gesù bussava ad ogni ogni casa a portare un dono ad ogni bambino da allora ha continuato per millenni..