Rimedi anticellulite fai da te

Rimedi anticellulite fai da te

Ho provato tante creme anticellulite in vita mia, più o meno valide più o meno costose ma nella mia  Top Ten personale dei prodotti anticellulite che ho testato in questi miei lunghi anni di battaglia con la nemica di noi donne è sicuramente un olio che mi preparava il mio erborista.

Questo olio anticellulite  preparato con una base di olio vegetale ed un mix di oli essenziali che utlizzavo in diverse soluzioni a parte il massaggio quotidiano, lo mettevo nell’argilla ventilata per fare dei veri e propri impacchi o direttamente nella vasca per un bagno di bellezza.

Ahimè il mio caro erborista ha chiuso bottega ed io ho imparato a preparare l’olio anticellulite da sola.

Vi chiederete il  perchè preferisco utilizzare un olio fatto in casa per combattere la cellulite visto che in commercio ci sono tantissimi prodotti  per soddisfare questa esigenza, le risposte sono semplici

Per prima cosa sono certa che utilizzo prodotti naturali, niente “schifezze”, niente paraffina, conservanti, profumi sintetici;

L’olio a differenza di una crema “mi obbliga” a massaggiare di più la parte interessata visto che non si assorbe subito come la precedente, quindi utilizzo meno prodotto ma ho maggiori risultati. Un buon massaggio è fondamentale per l’efficacia di un prodotto anticellulite, se spalmate una cremina per pochi secondi anche se la più costosa e miracolosa in commercio i risultati saranno deludenti,

Il profumo del mix degli oli essenziali mi piace tanto 🙂

Ovviamente inutile dirvi che per avere un buon risultato dovrete fare attenzione all’alimentazione e al vostro stile di vita: evitate fritti e salumi, moderate il sale, moderate i dolci, se riuscite eliminate o limitate bevande gassate e super alcolici, bevete tanta acqua naturale e non fatevi mai mancare una porzione di frutta e verdura.. dimenticavo, evitate di fumare!!  spendete soldi, puzzate di posacenere (scusate se ve lo dico), non serve a niente ed oltre la cellulite vi può causare malattie più serie.

Un po’ di attività fisica è sempre consigliata, correte, camminate, andate in palestra, piscina.. fate ciò che volete tranne che stare sul divano.. anche il divano è un vostro nemico 🙂

Dopo questo lungo papiro vi dico come preparo il mio olio anticellulite

Per la base potete scegliere un olio vegetale che più vi piace, potete scegliere tra questi che vi elencherò o se volte potete mixarli insieme 1/3 di olio per ogni tipo.

  1. OLIO DI MANDORLE DOLCI  ha un potere elasticizzante e nutriente, ottimo per prevenire le smagliature
  2. OLIO DI ROSA MOSCQUETA un pò più pregiato del precedente, è efficace nell’attenuazione delle smagliature, rigenera e cicatrizza
  3. OLIO DI JOJOBA ha un potere emoliente, protettivo ed elasticizzante

Per 100 ml di olio vegetale dovete mettere:

n. 7 gocce di olio essenziale di rosmarino: ha un potere lipolitico cioè scioglie i grassi localizzati, stimola la circolazione periferica ed ha un potere drenante sul sistema linfatico

n. 10 gocce di olio essenziale di limone:  ottimo contro i disturbi di cattiva circolazione, fragilità capillare, vene varicose, gambi pesanti, cellulite

n. 7 gocce di olio essenziale di cipresso: combatte la ritenzione idrica, varici e fragilità capillare, contrasta la formazione di edemi

n. 7 gocce di olio essenziale di betulla: ha un potere drenante, favorisce l’eliminazione die liquidi in eccesso, previene disturbi venosi e circolatori in caso di gonfiori, edemi e ristagni linfatici

n. 7 gocce di olio essenziale di geranio: attiva la circolazione sanguigna, combatte la cellulite contrasta la fragilità capillare.

Massaggiate la zona interessata tutti i giorni e vedrete che i risultati non tarderanno ad arrivare!

CuriosandoWeb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *